Posted on

Recensione Tomtoc borsa valigetta per Surface Pro, ultrabook e netbook da 11 pollici

» VEDI L’OFFERTA E LEGGI LE RECENSIONI DEGLI ACQUIRENTI

Cercavo una borsa per trasportare in sicurezza e con poco ingombro il mio nuovo gioiello, il Microsoft Surface Pro 4 comprato in promozione poco più di un mese fa. Dopo una lunga ricerca su Amazon ed aver valutato decine di modelli, alcuni molto validi, la mia scelta è ricaduta sul modello della Tomtoc. Una bella valigetta color grigio, fatta di materiali resistenti fuori (anche agli schizzi d’acqua) e morbida dentro. Proprio il massimo per trasportare in giro il Surface.

Di seguito alcune foto del Tomtoc che mostrano la qualità del modello ed i suoi pregi. Continua a leggere Recensione Tomtoc borsa valigetta per Surface Pro, ultrabook e netbook da 11 pollici

Posted on

Recensione scaldamani Zippo da tasca in metallo che dura 12 ore

» VEDI L’OFFERTA E LEGGI LE RECENSIONI DEGLI ACQUIRENTI

Siamo nel periodo invernale, la mattina è difficile uscire di casa e prendere i mezzi o la macchina con le temperature così rigide. Parliamo di un problema piuttosto comune in questo periodo e che è parzialmente risolto o da un paio di guanti spessi oppure dall’utilizzo di uno scaldamani. Oggi vi parliamo proprio del modello di metallo cromato della Zippo, che dura più di 12 ore, se caricato a pieno.
L’oggetto di cui parliamo oggi è un piccolo capolavoro della Zippo. E’ ben fatto e farà la felicità di chi ha sempre le mani fredde, sia dentro casa    che soprattuto fuori, durante le attività outdoor. E’ poco ingombrante quindi può essere portato sempre con sé, in perfetto stile EDC.
Sono inclusi nella confezione una piccola tanica per la ricarica dello Zippo, un sacchetto di stoffa con laccio che serve per non stare a contatto con il metallo e quindi evitare di scottarsi, un dosatore trasparente ed un libretto delle istruzioni.

Continua a leggere Recensione scaldamani Zippo da tasca in metallo che dura 12 ore

Posted on 1 commento

Le 10 regole principali dell’emergenza, cosa fare durante un terremoto

Anche stamattina, nel Centro Italia, c’è stata un’ondata sismica che ha fatto tremare le zone già colpite dai terremoti del 24 agosto e del 30 ottobre 2016. L’aggravante è che in molti di quei luoghi, negli ultimi giorni, è caduta molta neve, quindi emergenza nell’emergenza. Non c’è pace per quelle popolazioni duramente colpite, a cui – come sempre – va il nostro pensiero e la nostra vicinanza.

Ogni volta che c’è una forte scossa di terremoto, i media ed i blog si cimentano nel fare il decalogo delle cose da fare durante l’emergenza, come affrontare un terremoto dunque sembra poter essere studiato e pianificato. La realtà è che anche la persona più preparata e addestrata al mondo, nel momento in cui si trova nel pieno di un terremoto, agisce in modo irrazionale, cioè secondo il proprio istinto. Noi comprendiamo ciò ma pensiamo che la preparazione sia sempre da preferire rispetto all’improvvisazione.
Continua a leggere Le 10 regole principali dell’emergenza, cosa fare durante un terremoto

Posted on

Recensione pinza multiuso Leatherman Rebar

» VEDI L’OFFERTA E LEGGI LE RECENSIONI DEGLI ACQUIRENTI (modello con fodero in pelle e fodero in nylon).

Come anticipato nella Guida agli acquisti di Natale noi dello Staff abbiamo ordinato una pinza Leatherman Rebar al fine di testarla nell’uso quotidiano. Abbiamo scelto la Rebar per le sue caratteristiche, avendo una pinza forte e le lame (tronchesi) sostituibili. Tuttavia la maggior parte delle funzioni, compresa quella del coltello, non sono sfruttabili quando la pinza è chiusa. Ciò può costituire un limite per alcuni, ma c’è da pensare che il coltello non interessa a tutti nello stesso modo, soprattutto per un uso strettamente urbano. Anche per questo motivo, contemporaneamente al test della Rebar ne abbiamo condotto uno con l’altro modello di punta della Leatherman, vale a dire Leatherman Wave. Continua a leggere Recensione pinza multiuso Leatherman Rebar

Posted on

Il cordoglio di Everyday Carry Italia per le vittime del terremoto di stanotte 24 agosto 2016

074037149-d0b0b2bf-c5a3-465d-8456-bcfd4b109739Lo Staff di Everyday Carry Italia desidera dimostrare il proprio cordoglio e vicinanza per le vittime del drammatico terremoto, che è avvenuto questa notte e che ha sconvolto l’Italia centrale ed in particolare il Reatino.

Sulle pagine del nostro sito – e nei nostri discorsi in generale – c’è spesso il riferimento a fenomeni naturali che possono giungere all’improvviso e che risultano catastrofici per la popolazione. Essere preparati in queste situazioni quasi sempre può salvare la vita propria e quella di familiari ed amici. Certamente quando i fenomeni sono di una portata troppo grande, non c’è preparazione che tenga. Ci auguriamo che la macchina organizzativa delle forze armate e di pubblica sicurezza, così come quella della Protezione Civile siano sempre all’altezza e che siano organizzate sempre di più le esercitazioni, anche e soprattutto a favore dei bambini nelle scuole primarie.

In questo momento però bisogna solamente dimostrare di essere una Nazione unita e collaborare tutti quanti per salvare quante più vite e per ricostruire al più presto infrastrutture ed abitazioni.

Per non perderti nemmeno una notizia seguici sui nostri profili social Facebook, Twitter e Instagram.

Posted on

L’EDC di Danilo B., impiegato in un ufficio pubblico

silicon power 32gbUn nostro utente Danilo B., impiegato in un ufficio pubblico, appassionato di EDC e di oggetti di tendenza, ci fa conoscere che cosa porta con sé ogni giorno e una parte del suo abbigliamento preferito.

 

 

 

 

 

 

 

 

Per non perderti nemmeno una notizia seguici sui nostri profili social Facebook, Twitter e Instagram.

Posted on

Oggetti indispensabili in automobile

kit_emergenza_autoSappiamo bene come il popolo italiano sia appassionato (o dipendente) da macchine e motori, sia dal punto di vista sportivo, che dal punto di vista della vita quotidiana. Usiamo la macchina per fare qualsiasi cosa, andare a lavorare, andare in palestra (per correre sul tapis roulant, e questo è il colmo), andare a fare la spesa, andare a pagare le bollette. Le ultime due cose si possono fare ormai comodamente da casa, io ad esempio con il mio conto corrente on line pago i bollettini postali da casa e addirittura faccio la spesa ordinando le cose su internet, nei negozi on line che lo permettono, tra cui Amazon. Tendenza, quest’ultima, che si sta diffondendo sempre di più. Continua a leggere Oggetti indispensabili in automobile

Posted on

I 15 consigli per affrontare una tempesta di neve come Jonas in America

tempesta jonas washingtonL’arrivo della grande tempesta di neve chiamata Jonas sulla costa orientale degli Stati Uniti fa paura e mi permette di fare una riflessione e di dare consigli utili anche a noi Italiani. Premesso che sulle nostre pagine abbiamo già  parlato di come creare il kit di emergenza da 72 ore e di Che cos’è il Survival – l’arte della sopravvivenza, io amo ripetere che essere preparati nella vita è importantissimo. Quindi scusatemi se molte cose saranno ripetute.

Il popolo americano è preparato, culturalmente e psicologicamente, ad evenienze di ogni genere, anche a causa dei lunghi anni della guerra fredda. Le previsioni meteo inoltre avevano preannunciato da settimane l’arrivo di questa tempesta che ha già  provocato centinaia di incidenti stradali, una decina di morti e la cancellazione di diverse migliaia di voli di linea. L’allerta meteo ormai riguarda 85 milioni di abitanti degli Stati Uniti d’America. Per non parlare delle famiglie rimaste senza corrente elettrica in casa. Continua a leggere I 15 consigli per affrontare una tempesta di neve come Jonas in America

Posted on

Portarsi dietro un set di posate per mangiare fuori casa

thermos porta vivandeDa bravi amanti dell’EDC abbiamo voluto ascoltare i lettori che ci hanno chiesto di parlare del pranzo fuori casa. Stavolta non stiamo parlando di campeggi, picnic e notti all’aperto (in estate :P) bensì proprio di un pranzo o una cena fuori casa, che capiterà  a chiunque di noi, prima o poi. C’è da dire che per molti lavoratori pendolari, così come per molti studenti fuori sede, che si spostano ogni giorno con il treno, l’automobile o l’autobus mangiare fuori casa è diventata una vera e propria routine. Continua a leggere Portarsi dietro un set di posate per mangiare fuori casa

Posted on

Obbligo di catene da neve a bordo e consiglio per gli acquisti

catene da neve invernoPer EDC si intende Every Day Carry, cioè quell’insieme di cose, oggetti e strumenti che ci portiamo dietro quotidianamente. Oggi vogliamo parlare di un oggetto particolare che siamo “obbligati” a portare con noi in macchina nel periodo invernale, più precisamente dal 15 novembre al 15 aprile: le catene da neve o gli pneumatici invernali. Noi oggi ci occuperemo delle catene da neve che è possibile trovare in qualsiasi supermercato minimamente fornito oppure negli store on line, in quest’ultimo caso potrete comprare le catene da neve ad un prezzo scontato e vantaggioso, a patto che seguiate i nostri consigli per gli acquisti. Continua a leggere Obbligo di catene da neve a bordo e consiglio per gli acquisti