Posted on 1 commento

Le 10 regole principali dell’emergenza, cosa fare durante un terremoto

Anche stamattina, nel Centro Italia, c’è stata un’ondata sismica che ha fatto tremare le zone già colpite dai terremoti del 24 agosto e del 30 ottobre 2016. L’aggravante è che in molti di quei luoghi, negli ultimi giorni, è caduta molta neve, quindi emergenza nell’emergenza. Non c’è pace per quelle popolazioni duramente colpite, a cui – come sempre – va il nostro pensiero e la nostra vicinanza.

Ogni volta che c’è una forte scossa di terremoto, i media ed i blog si cimentano nel fare il decalogo delle cose da fare durante l’emergenza, come affrontare un terremoto dunque sembra poter essere studiato e pianificato. La realtà è che anche la persona più preparata e addestrata al mondo, nel momento in cui si trova nel pieno di un terremoto, agisce in modo irrazionale, cioè secondo il proprio istinto. Noi comprendiamo ciò ma pensiamo che la preparazione sia sempre da preferire rispetto all’improvvisazione.
Continua a leggere Le 10 regole principali dell’emergenza, cosa fare durante un terremoto

Posted on

I 15 consigli per affrontare una tempesta di neve come Jonas in America

tempesta jonas washingtonL’arrivo della grande tempesta di neve chiamata Jonas sulla costa orientale degli Stati Uniti fa paura e mi permette di fare una riflessione e di dare consigli utili anche a noi Italiani. Premesso che sulle nostre pagine abbiamo già  parlato di come creare il kit di emergenza da 72 ore e di Che cos’è il Survival – l’arte della sopravvivenza, io amo ripetere che essere preparati nella vita è importantissimo. Quindi scusatemi se molte cose saranno ripetute.

Il popolo americano è preparato, culturalmente e psicologicamente, ad evenienze di ogni genere, anche a causa dei lunghi anni della guerra fredda. Le previsioni meteo inoltre avevano preannunciato da settimane l’arrivo di questa tempesta che ha già  provocato centinaia di incidenti stradali, una decina di morti e la cancellazione di diverse migliaia di voli di linea. L’allerta meteo ormai riguarda 85 milioni di abitanti degli Stati Uniti d’America. Per non parlare delle famiglie rimaste senza corrente elettrica in casa. Continua a leggere I 15 consigli per affrontare una tempesta di neve come Jonas in America

Posted on

Il kit di emergenza da 72 ore

allagamento-cittàAgosto volge al termine e sul nostro blog torna un articolo dedicato all’Everyday Carry e al Survival.

Il kit di emergenza da 72 ore, noto nei paesi anglosassoni come BOB (bug-out-bag) o 72 hours kit, è uno zaino di salvataggio (o altro contenitore come sacco, scatola etc) che contiene oggetti e generi di prima necessità che risultano di estrema utilità in caso di emergenza dopo un disastro, in pratica permettono un’autonomia di circa 72 ore (3 giorni) dopo il brutto avvenimento.

Avevamo già visto che cos’è il Survival – l’arte della sopravvivenza, quindi possiamo capire subito che il kit di emergenza da 72 ore differisce dal classico kit di sopravvivenza perché ha come obiettivo quello di avere a portata di mano oggetti che possono essere utili nell’immediato, non per sopravvivere nel medio-lungo periodo in ambienti selvaggi e/o ostili. Continua a leggere Il kit di emergenza da 72 ore