Posted on

Guida all’acquisto: fotocamere digitali

Si può parlare molto di pregi e difetti di quella o quell’altra stampante, della potenza di uno scanner, e così via. Più difficile il discorso per quanto riguarda una fotocamera digitale: troppi sarebbero i consigli da dare, e troppe le conoscenze di base da avere per chi li legge; si spazia infatti dalle leggi dell’ottica, alle conoscenze di elettronica, per arrivare all’effettiva capacità fotografica di ognuno di noi. Come al solito, ilconsiglio fondamentale Ã¨ quello di ponderare bene ogni acquisto che facciamo: prosciugare il conto bancario per fotografare la nostra gattina (in qualunque senso…) sdraiata sul divano è un divertimento che difficilmente potremmo permetterci. In tal senso, anche in questo campo cominceremo con una panoramica mensile sui pezzi, pregiati o meno, che vengono offerti dalle case: di prossima uscita o già datati, col tempo costituiremo un database nel quale potrete orientarvi per coltivare la vostra passione preferita, l’astronomia spero, senza dimenticarsi di togliersi lo sfizio di fare una bella foto ricordo al mare con amici e passanti.

Anche in questo caso, speriamo di non essere troppo prolissi verso i principianti, né troppo scadenti verso i più esperti: non mancheranno indicazioni più tecniche per gli amanti dell’elettronica, e qualunque chiarimento e/o approfondimento potrà essere richiesto al seguente indirizzo:smagicsim@freehtml.it (ricordatevi di togliere la S iniziale: Ã¨ per evitare lo spam). Come al solito, nell’imminenza di un acquisto, è sempre buona regola informarsi presso riviste del settore, o comunque da chi ne sa più di voi: non dimenticate che l’esperienza altrui è la prima maestra in questo campo.

 

 

G(enius)-Shot A435 Costo: 199,00€           Street price: n.d.

Tra le compatte di prossima uscita, questa fotocamera offre il massimo delle prestazioni, versatilità e semplicità di utilizzo. Ha un display LCD TFT da 1,8 pollici tramite il quale è possibile impostare la fotocamera con i suoi preset, molto utili per i novelli fotografi: troviamo così le impostazioni di scatto “tramonto”, “paesaggio”, “ritratto notturno”, “museo”, “azioni sportive”; diverse anche le impostazioni per la compensazione automatica del bianco tra diversi ambienti. Dispone di un sensore CCD da 1/2,5”prodotto da Panasonic, una risoluzione ottica di 4.0 Mpixel, uno zoom ottico 3x; la risoluzione massima delle immagini è di 2.272×1.704, perfetta per stampe in formato fotografico o anche A4. In tre parole: agile, compatta, leggera (solo 168 grammi senza batterie).

 

Fujifilm Finepix E500 Costo: 348,00€           Street price: n.d.

Questo nuovo prodotto fa parte della nuova serie E di fotocamere digitali Fujifilm, che comprende anche i modelli E510 ed E550. L’E500 dispone di un CCD da 4.2 Mpixel, uno zoom ottico da 3,2x ed uno digitale da 3,6x. In questa macchina è possibile variare il dettaglio delle foto sostituendo tra loro diversi obiettivi aggiuntivi, quali il grandangolo o il teleobiettivo. Ottima la risoluzione massima delle foto: 2.304×1.728. Tramite il display LCD a colori da 2” è possibile navigare nel menu delle impostazioni: accanto ai vari preset, i più esperti potranno smaliziarsi con il controllo manuale variando diversi valori per le loro foto. Consente di registrare video AVI comprendenti l’audio, se pur ad una risoluzione di 320×240 a 10 fps. Monta di serie una scheda xD Picture Card da 16 MB, e tra le funzioni aggiuntive troviamo il flash automatico e l’autoscatto. Come tutte le macchine ormai, anche l’E500 ha un’interfaccia USB per il collegamento al PC.

 

Kodak Easyshare LS753 Costo: 429,00€           Street price: n.d.

Sarà commercializzata in occasione delle imminenti festività natalizie il nuovo modello realizzato da Kodak, la LS753. Design elegante, dimensioni contenute e qualità delle pose realizzate sono sicuramente i punti di forza di questa fotocamera. Monta un sensore da 5 Mpixel, uno zoom ottico da 3x, uno digitale da 3.6x, e permette anche registrazioni video in MPEG-4 con risoluzione di 640×480 pixel. Ha varie modalità di ripresa automatiche, che facilitano la scelta delle regolazioni in base alle diverse condizioni d’utilizzo.

 

Nikon Coolpix 3200 Costo: 239,00€           Street price: 182,00€

Risoluzione da 3 Megapixel, zoom ottico 3x, zoom digitale 4x, scatta foto chiare e definite. Leggera (solo 150gr. di peso) e dal corpo robusto è ideale da trasportare anche in borsa o in giacca. Il display LCD da 1,6” è ampio e luminoso. Registra anche brevi filmati. Con tecnologia “Image-processing” per ottenere immagini di alta qualità. Dimensioni: 88x65x38 mm. Incluse batterie ricaricabili, caricabatteria o pile alcaline stilo, cinghia e software Nikon. Semplice e di qualità.

 

Nikon Coolpix 5200 Costo: 409,00€           Street price: 356,00€

La risoluzione di 5,1 Megapixel assicura stampe di elevate qualità con dettagli nitidi e lo zoom ottico 3x, digitale 4x, permette di catturare tutti i dettagli con riprese in modalità macro fino a 4cm dal soggetto. 15 modalità di scatto per una composizione facilitata dell’inquadratura. Registra anche brevi filmati. Incluse batterie ricaricabili, caricabatteria o pile alcaline stilo, cinghia e software Nikon. Compatta dalle grandi prestazioni.

 

Nikon D70 Costo: 1.585,00€        Street price: n.d.

Prestazioni e qualità d’immagine di livello professionale grazie al sensore da 6,1 Megapixel e al nuovo sistema di elaborazione dell’immagine che permettono di ottenere eccellenti stampe fotografiche anche direttamente da stampanti compatibili PictBridge. Zoom con focale estremamente ampia, dal grandangolo al teleobiettivo. Motore SIlent Wave Motor esclusivo Nikon, per un autofocus rapido e silenzioso. Sistema di messa a fuoco interna per mantenere invariate le dimensioni ed il bilanciamento dell’obiettivo con tutte le regolazioni di distanza. È possibile, manualmente, ottimizzare ulteriormente la qualità d’immagine. Cadenza di ripresa a 3 fotogrammi al secondo. Con il nuovo obiettivo Zoom-Nikkor AF-S DX 18-70mm F/3.5-4.5G IF-ED progettato per essere impiegato con i sensori formato DX delle reflex digitali Nikon equivalente a una gamma focale 27-105mm nel formato 35mm. Incluse batterie ricaricabili, caricabatteria o pile alcaline stilo, cinghia e software Nikon.

 

Sotto la lente d’ingrandimento: HP Photosmart R507

Costo: 385,66€           Street price: 248,00€ ca.

Anche nel campo delle fotocamere digitali, HP ha rilasciato il suo nuovo modello, l’R507 che va ad affiancare il più potente R707. Questa piccola (90x59x28 mm) e leggera fotocamera (160 grammi, batterie incluse) vanta un sensore da 4.1 Mpixel con ottica Pentax; dispone di uno zoom ottico 3x, di uno zoom digitale 7x, mentre la massima risoluzione delle foto è 2.408×1.758, ottima per stampe anche di grande formato. Si avvale di molte nuove funzioni introdotte dagli studi HP: la principale e più visibile è forse l’impugnatura, che consente di avere la macchina ben ferma e il pulsante dello zoom “a portata di dito”. Di grande aiuto per i fotografi poco esperti è il nuovo sistema chiamato Adaptive Lighting, in grado di compensare i difetti d’esposizione derivanti da uno scatto effettuato in presenza di zone d’ombra, che tendono ad essere troppo scure rispetto al resto della scena. Gli scatti tuttavia risultano di buona qualità anche senza l’utilizzo di questa opzione. È inoltre possibile utilizzare la funzione “rimozione occhi rossi” direttamente sulla fotocamera, che agevola la stampa diretta delle foto senza passare attraverso programmi vari, pur inclusi nell’ampia dotazione software; la modalità “panoramica” ci aiuta con dei punti di riferimento a fotografare estesi paesaggi, che potranno essere uniti con l’ottimo software in dotazione ArcSoft Panorama Maker. Ha ben 8 modalità di scatto predefinite, e si avvale del Photo Advisor disponibile quando si rivedono gli scatti: potremo così sapere quali parametri andranno migliorati per ottenere una foto ottimale (ad es. esposizione o messa a fuoco). I più esperti potranno inoltre agire direttamente sulla modalità di priorità d’apertura, variando la profondità di campo degli scatti: peccato che siano disponibili solo poche opzioni, 2.6 e 4.3 in grandangolo; 4.8 e 7.7 in teleobiettivo. Particolarmente apprezzabile la brillantezza dei colori; la mancanza tuttavia di una modalità “notturna” non fa di questa fotocamera una prima scelta per noi astrofili. Non è tra i più grandi il monitor LCD, ma in compenso è ben leggibile; dispone di un flash incorporato e della modalità “autoscatto”; i più smanettoni troveranno particolarmente gradita la presenza, accanto all’interfaccia USB, dell’uscita TV per collegare la fotocamera direttamente al televisore. L’ordinata disposizione dei pulsanti nel pannello posteriore rende l’impostazione di questa digitale molto comoda. Come scheda di memoria monta una 32 MD/SD Memory card, purtroppo insufficiente (appena 12 foto alla massima risoluzione): per questo, l’unico vero neo è la mancanza di un’espansione di memoria opzionale, che andrà necessariamente acquistata separatamente. Giudizio finale: completa, innovativa e adatta ai principianti, particolari da tenere sempre in considerazione nell’acquisto di qualsiasi digitale.