Pubblicato il

Come aiutare la ricerca contro il cancro, da casa, con BOINC

Forse non tutti sanno che il computer che usiamo quotidianamente rimane perlopiù inutilizzato, soprattutto in relazione a cosa facciamo con esso. La maggior parte di voi, molto probabilmente, terrà il pc acceso 7-10 ore al giorno, per ascoltare un pò di musica, controllare la posta elettronica, girovagare su Facebook in cerca di qualcosa di (veramente) interessante da fare. In realtà il vostro pc stà consumando energia elettrica ed è pressoché inutilizzato.
Da oggi potete dare un senso al vostro pc e aiutare attivamente la ricerca scientifica, comodamente da casa, senza muovere un dito, semplicemente sfruttando le risorse inutilizzate del vostro pc di casa.
Se siete interessati a scoprire come fare, leggete oltre. Continua a leggere Come aiutare la ricerca contro il cancro, da casa, con BOINC

Pubblicato il

Astronomia Amatoriale e Astrofotografia sostiene BOINC

Astronomia Amatoriale e Astrofotografia sostiene BOINC

BOINCPersonalmente sostengo il calcolo distribuito ed in particolare il progetto SETI@Home fin dai primi mesi del 1999.

Nel 2003, il Portale di Astronomia Amatoriale e Astrofotografia di Mario Esposito è stato il luogo natale del primo Team Universitario della Sapienza – Università di Roma, per quanto riguarda il progetto SETI@Home.
Successivamente, nel 2005, essendo ampliata la partecipazione attiva degli utenti a questo, come ad altri progetti di calcolo, la pagina ufficiale del progetto TeamSapienza è stata trasferita su un dominio apposito www.uniroma.eu, che dedica una una specifica sezione del portale, e una sezione nel forum con le informazioni su come partecipare e con l’elenco di tutti i progetti attivi, per aiutare la ricerca scientifica.