Posted on

The fight against light-pollution in Italy Regional laws The example of town of Frosinone

The fight against light-pollution in Italy Regional laws The example of town of Frosinone

Relazione V Simposio Europeo sull’Inquinamento Luminoso, Genk (Belgio) 29-30 aprile 2005

 

Astronomical Observatory of Campo Catino
I.D.A – Italian Section

The fight against light-pollution in Italy Regional laws

The example of town of Frosinone

Mario DI SORA
President of I.D.A. Italian Section
Director of Astronomical Observatory of Campo Catino

Presentation Lauro FORTUNA
Photometric measures Ugo TAGLIAFERRI
Pictures  Mario ESPOSITO

Leggi la presentazione in Powerpoint

Posted on

Cerimonia intitolazione asteroide a Nino Manfredi

Cerimonia intitolazione asteroide a Nino Manfredi

Lunedì 5 Febbraio 2007, alle ore 16.30 presso il Salone della Provincia di Frosinone si svolgerà la cerimonia ufficiale per l’intitolazione dell’asteroide 2002 NJ 34 scoperto dall’Osservatorio di Campo Catino ed intitolato al grande attore Nino MANFREDI all’indomani della sua scomparsa.

Per la prima volta in Italia un asteroide viene dedicato ad un personaggio del cinema ed è stata scelta, per questa importante occasione, una ricorrenza particolare: il ventesimo compleanno dell’Osservatorio che ha iniziato le sue attività nel 1987 ed ha accolto, fino ad oggi, circa 100.000 visitatori.

Grandi preparativi in atto grazie al sostegno della Regione Lazio, della Provincia (con i relativi Assessorati alla Cultura) e del Consorzio di Campo Catino con il patrocinio anche dell’Unione Astrofili Italiani, dell’International Dark-Sky Association e della nuova sezione SIPS (Società Italiana per le Scienze) provinciale. Continua a leggere Cerimonia intitolazione asteroide a Nino Manfredi

Posted on

Relazione Convegno di Venezia 3 maggio 2002

Primi risultati nell’applicazione dei regolamenti

Mario Di Sora, Presidente italiano dell’International Dark-Sky Association
Direttore Osservatorio Astronomico di Campo Catino

Il presente intervento è stato ideato e preparato per dimostrare e far conoscere quali sono i risultati raggiunti nella provincia di Frosinone nella lotta all’inquinamento luminoso e per il contenimento dei consumi energetici da uso di illuminazione esterna.

Credo che in questo comprensorio territoriale ci sia la più alta concentrazione di comuni che, in Italia, si sono dotati di strumenti regolamentari volti alla soluzione dei suindicati problemi. Dire che la lotta all’inquinamento luminoso, in senso sia teorico che pratico, sia nata a Frosinone non è lontano dal vero. Ma non è di questo primato che dobbiamo interessarci quanto invece dei risultati positivi che l’applicazione dei criteri previsti dai Regolamenti comunali ha incominciato a dare. I primi provvedimenti (Giuliano di Roma, Ferentino e Frosinone) sono stati approvati nel 1996 grazie alla sensibilità di alcuni amministratori che avevano a cuore questo problema e anche grande stima nell’Osservatorio Astronomico di Campo Catino che mi onoro di dirigere. Continua a leggere Relazione Convegno di Venezia 3 maggio 2002