Pubblicato il

Facebook implementa i codici QR, scopriamo cosa sono e come funzionano

espositomario.itI QR codes non sono certamente una novità, anche se finora sono rimasti sconosciuti alla maggior parte degli utenti di internet, soprattutto in Italia, essendo legati più all’advertising e alla visibilità in azienda.

Wikipedia ci spiega che cosa è un codice QR, ma noi possiamo assimilarlo ad un codice a barre, di quelli che nei supermercati ci forniscono il prezzo, se scansionati da opportuni lettori.

Il codice QR ha un enorme potenzialità perché è in grado di memorizzare moltissime informazioni  testuali che possono essere lette in un istante mediante barcode scanner o altri programmi di cattura.

Gli ultimi telefonini dotati di fotocamera, insieme ad applicazioni da installare a parte che fungono da lettori di codici, riescono appunto a leggere le informazioni in essi contenute.

Proprio oggi mi sono accorto che Facebook, sotto la foto del mio profilo, mi ha dato la possibilità di generare i codici QR del mio profilo o del mio status (link: “View QR Barcode” e “Generate status QR barcode”). Questa nuova funzionalità non è stata ancora implementata per tutti gli iscritti a Facebook ma sembra che presto sarà estesa ad ognuno!

L’applicazione più famosa per Android è Barcode Scanner, che trovate qui. Poi c’è i-nigma che è disponibile per varie piattaforme, iPhone, Blackberry, Android, Symbian OS di Nokia etc. Infine non scordiamoci Google Goggles, che dovrebbe avere la stessa capacità.

Se volete effettuare una prova basta scansionare il seguente codice QR e vedete se riuscite a leggerne il contenuto 😛 .

Ora che avete preso dimestichezza con questo “sistema di comunicazione” ,che è destinato sempre di più a diffondersi nel mondo, potete aggiungermi su Facebook, seguirmi su Twitter o diventare mio amico su Flickr.

aggiungimi_su_facebook

Seguimi su Twitter

amico_su_flickr

Ma quale può essere il reale vantaggio nell’utilizzo di questi QR codes? Beh, possono essere utilizzati per generare il proprio vCard o biglietto da visita, è possibile integrarlo nel proprio curriculum vitae, essere stampato e quindi inviato anche tramite fax, oppure è possibile utilizzarli per acquistare on-line e chi più ne ha più ne metta.

P.S. Se volete divertirvi a generare il vostro codice QR andate su questo sito, è facilissimo 🙂 Mentre per avere un sito più completo cliccate qui 😉

12 pensieri su “Facebook implementa i codici QR, scopriamo cosa sono e come funzionano

  1. Facebook implementa i codici QR, scopriamo cosa sono e come funzionano…

    Cominciamo col dire che, in senso assoluto, quello dei QR codes non è certamente una novità, anche se finora è rimasto sconosciuto alla maggior parte degli utenti di internet, soprattutto in Italia……

  2. […] proprio profilo o del proprio status (link: “View QR Barcode” e “Generate status QR … Leggi l`intero post » Post a Comment […]

  3. LoL mi incuriosiva molto leggere quei codici ma non sapevo che c'era un app anche per Symbian 🙂

    Una domanda, come c*** si generano questi codici?

  4. Rinuccioooo, leggi in fondo all'articolo 😛
    Ho linkato 2 siti per generare i codici, fichissimi 😀

    P.S. hai letto su Twitter che ho cambiato account? 😉

  5. Eeeeh la fretta 😀 si ho letto bene l'erticolo dopo, ora ti aggiungo su Twitter 🙂

  6. grandeeeee, ultimamente mi sono imbattuto spesso in questi codici ma mica sapevo che erano??? :-S

  7. A me ancora non appare questa caratteristica su facebook :-((((

  8. Forte st'articolo, ma a me ancora non appare l'opzione sul mio prodilo di facebook bohoo

  9. ragaaaaaaaa, nemmeno a me appare ancora questo qr dentro fb, chissà quando si muovono??? Qualcuno sa qualcosa??

  10. Peccato che poi Facebook abbia desistito co sta storia dei codici QR, forse è solo questione di tempo??!

  11. Al momento vi sono stati altri sviluppi la C-Stay ( http://www.c-stay.com) collega automaticamente a una tshirt il vostro profilo di facebook ( o un video o altro) tramite appunto il codice qr.
    In questo modo potrete tranquillamente indossare il vostro profilo, andare in un locale e chiunque potra’ vedere il vostro profilo una volta inquadrati dal cellulare un’ottimo modo per aumentare le vostre conoscenze e fare nuove amicizie.

  12. Ora è possibile creare GRATIS codici QR personalizzati. Prova QReative @http://qreative.altervista.org . È possibile creare un codice a barre personalizzato a partire da temi inviati dagli utenti o da temi standard (che vanno da Piet Mondrian a Andy Warhol a Puzzle Bubble e Minesweeper) ma è possibile anche creare temi personalizzati per il vostro codice QR. Provare per credere! È gratis.http://qreative.altervista.org

I commenti sono chiusi.