Posted on

Canon EOS 450D su linux

INFO Esperienza svolta su un sistema Ubuntu Hardy Heron 8.10 32bit.

Ho acquistato questo splendido modello della Canon nello scorso mese di agosto, tuttavia solo da poco tempo ho cominciato ad utilizzarla in modo più esteso con la mia linux-box. Si tratta della mia prima reflex digitale e spero di realizzare veri e propri capolavori con essa.

Appena collegata al sistema tramite cavo USB essa viene prontamente riconosciuta e montata in modo automatico.Applicazioni proposte per la lettura del suo contenuto sono F-Spot.

Passerò brevemente in rassegna le applicazioni che uso o intendo usare per gestire la fotocamera e per sfruttarne le enormi capacità.

gPhoto2 e gtkam per vedere le anteprime, leggere le informazioni EXIF e scaricare le foto sul disco rigido.
GIMP fondamentale per qualsiasi fotoritocco, sicuramente la più valida alternativa ai noti software di fotoritocco che spopolano in ambienti windows.

Per quanto riguarda la gestione di files in formato .raw, attualmente sto utilizzando GIMP con il suo apposito plugin, tuttavia ho letto un gran bene anche di Rawstudio che, arrivata da poco alla sua versione 1.2, pare molto promettente ed è compatibile con i più noti modelli di fotocamere (fra questi la EOS 450D). Penso di provare quanto prima questo programma.

Hugin per creare fantastici mosaici e foto panoramiche, attraverso lo stich di diverse fotografie.

In ultimo consiglio Qtpfsgui, versione 1.9.3, che consente l’apertura, la creazione e la modifica di lavori in HDR, qualora siate interessati a questo tipo di riprese.